Questo articolo è stato letto 5303

Aprile è un mese di grande mobilitazione: sul web, nelle piazze (il 12 e 13 aprile, con le giornate dei Fiori d’Azzurro), nelle scuole, presso le Istituzioni. Telefono Azzurro accende l’attenzione su un dramma che colpisce ogni giorno centinaia di bambini e adolescenti, e resta quasi sempre nascosto nel silenzio. Stiamo parlando della  violenza  e  degli  abusi  sull’infanzia:  violenza fisica, violenza psicologica, casi sempre più gravi di trascuratezza, la piaga dell’abuso sessuale. Casi che si verificano purtroppo spesso tra le pareti domestiche.
Ma è ora di rompere questo muro si silenzio.

Per questo, Telefono Azzurro ha lanciato una grande campagna nazionale, che parte da un grido di ribellione a questo stato di cose che deve diventare un impegno di tutti: “Non stiamo zitti”. Un invito a informarsi e approfondire il tema della violenza sull’infanzia, per conoscerla e riconoscere le situazioni di difficoltà che tanti bambini – magari il nostro vicino di casa, o il compagno di classe di uno dei nostri figli – stanno attraversando. Ma anche per prendere una posizione netta su questo dramma, far sentire la nostra voce.

Come fare per “non stare zitti”?

Approfondite il tema della violenza, informatevi, guardate i video con gli interventi degli esperti (psicologi, medici, avvocati, educatori), e gli appelli dei testimonial che Continue Reading »