Questo articolo è stato letto 3476

A tutti è successo almeno una volta nella vita di provare un sentimento di colpa. Ci riteniamo colpevoli quando sentiamo di aver fatto qualcosa di sbagliato. Ma cosa sono i sensi di colpa e come è possibile gestirli affinché non condizionino la nostra vita?

 In generale il senso di colpa indica un malessere profondo collegato a comportamenti, pensieri o sentimenti presenti in noi che sono ritenuti inaccettabili. Ma perchè sono inaccettabili ?

S. Freud ci spiega che il sentimento di colpa deriva dalla introiezione delle norme censorie genitoriali (il famoso Super-Io) che disapprovano specifici comportamenti. Si tratta di una specie codice interno al quale ubbidire in maniera assoluta. In molti casi queste introiezioni hanno a che fare con le regole base per il rispetto reciproco e la buona convivenza tra le persone e, facendo in modo che prevalga il bene comune su quello del singolo, sono utili all’evoluzione della specie umana . Continue Reading »