Percorso di crescita personale: Terapia di gruppo ad orientamento strategico ( Note Psicologiche posted on ottobre 10th, 2018 )

Questo articolo è stato letto 382

La psicoterapia di gruppo sta assumendo negli anni un’importanza sempre maggiore, si fa avanti in tutti noi la consapevolezza crescente che l’individuo non può essere concepito in isolamento ma in continua relazione con il suo gruppo sociale: ci accorgiamo quotidianamente che la sofferenza individuale è in stretta relazione con quella del gruppo di appartenenza.
Le esperienze gruppali, appaiono così essere il contesto migliore per osservare il gruppo e l’individuo nei suoi aspetti vivi ed immediati, risulta infatti molto più facile trattare le difficoltà della persona così come si esprimono nelle relazioni sociali.

La persona che partecipa a gruppi di crescita personale, in un clima di accettazione, potrà esprimere liberamente le difficoltà, le paure e le tematiche ad esse collegate.

Potrà inoltre condividere con gli altri, in un contesto accogliente e protetto, non tanto situazioni simili – poichè ogni persona ha ovviamente una condizione situazionale diversa dall’altra – ma i processi mentali che conducono alla sintomatologia e che al contrario sono comuni e molto simili in quasi tutte le persone che sperimentano un disagio. Il gruppo, tra le altre opportunità di crescita e condivisione, offre una possibilità per uscire dall’isolamento.

Cos’è e a cosa serve ?

La psicoterapia di gruppo rappresenta un’ esperienza ed un’ evoluzione personale ed affettiva condivisa con altri. Offre ai partecipanti l’opportunità di scoprire come e cosa si mette in atto nelle situazioni di gruppo, i ruoli ricoperti,
le aspettative e le fantasie inconsce che si attivano rispetto ai gruppi e gli ostacoli che si  incontrano nel rapporto con gli altri. Attraverso il gruppo si lavora sul singolo, utilizzando gli altri come “specchi”. Nel tempo si elabora – nel gruppo e grazie al gruppo – una vicenda affettiva condivisa: questa elaborazione contribuisce a trasformare la mentalità del gruppo verso forme di pensiero, di affettività e modalità di relazione più evolute. L’approccio breve strategico, attraverso le tecniche di problem solving, crea nuove possibilità in cui poter sperimentare strategie adattive efficaci per gestire ed affrontare diverse difficoltà.

Come si svolge ?
Prima dell’inserimento nel gruppo è previsto un colloquio individuale, valutativo e gratuito, al fine di stabilire l’opportunità o meno, per la persona, di affrontare tale percorso.

I gruppi sono formati da un massimo di 6/8 partecipanti, si svolgono due volte al mese e hanno una durata di un’ora e mezza ciascuno.

Costi

50€ ad incontro a persona

La psicoterapia di gruppo risulta essere anche vantaggiosa sul piano economico poiché un incontro di gruppo ha una durata più elevata di una seduta individuale e un  costo minore e permette di velocizzare e sperimentare alcune acquisizioni dell’intervento individuale in tempi rapidi e con risultati soddisfacenti.

Quando e dove

Da gennaio 2019 a dicembre 2019 con pausa nel mese di agosto ( a breve verrà allegato il calendario)

Gli incontri si svolgeranno di Lunedì dalle 13,00 alle 14,30

In via Francesco Sivori, 5 00136 Roma, quartiere Prati ( raggiungibile con Metro A – fermata Cipro)

Conduttrici

dr.ssa Benedetta Mattei Psicologa, Psicoterapeuta, Sessuologa

dr.ssa Lucia Recchione Psicologa Psicoterapeuta

Per prenotarsi e per avere maggiori informazioni, è possibile contattare le conduttrici tramite mail o telefonicamente ai seguenti recapiti

[email protected]  3409032398

[email protected]  3771012007

 

Se ti piace questo articolo, puoi continuare a seguirci sulla pagina FB Note Psicologiche – Terapia Breve Strategica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

top

Featuring Recent Posts Wordpress Widget development by YD